Centrale a turbogas, appello alla Provincia




Cona

Uno degli ultimi tentativi per scongiurare la realizzazione della centrale a turbogas a Cantarana. Il consigliere provinciale Michael Valerio riporta all’attenzione la questione presentando un ordine del giorno da discutere in consiglio provinciale affinché la Provincia esprima al riguardo parere negativo. Si sollecita in questo modo un intervento della Provincia presso la Regione, che dia concretamente adempimento a quella delibera regionale che metteva come condizione la realizzazione dell’impianto solo in alternativa a quello di Porto Tolle. In virtù di quella delibera l’iter per l’impianto di Cantarana dovrebbe essere fermato. Di fatto manca solo l’autorizzazione ambientale integrata per approvare definitivamente la sua realizzazione.

   

Tratto da:

link esterno al periodico La Piazza di Giovedì, 30 settembre 2010