In tremila alla Corte Civrana per l'orchestra e coro "Serafin"



Oltre tremila persone hanno seguito il grandioso concerto che ha visto protagonisti l'Orchestra e Coro "Tullio Serafin" e i bravissimi solisti diretti dal maestro Banzato. Ancora un grande successo per l'Orchestra e coro cavarzerani: nello splendido scenario della Tenuta Civrana di Pegolotte di Cona , l'orchestra ha offerto uno spettacolo musicale di fine estate, proponendo un concerto lirico sinfonico di notevole prestigio. Grazie alla brillante direzione del maestro Renzo Banzato, i protagonisti hanno dato vita a una serata ricca di emozioni e di sorprese, entusiasmando gli oltre tremila spettatori presenti. La serata, che è stata presentata dalla giornalista di Rete Veneta Vanessa Banzato, è stata curata dal Comitato "18 luglio" ed in modo particolare da Roberto Curto e Veronica Scarpa (arpista dell'orchestra Serafin). È stato inoltre garantito il funzionamento di un chiosco a disposizione del pubblico, il cui incasso è stato devoluto alla fondazione "Don Mario Zanin", che prosegue l'opera di promozione culturale a beneficio dei giovani del terzo mondo iniziata a Pegolotte proprio dall'indimenticabile parroco. Particolarmente gradita e significativa la presenza del Vescovo di Chioggia Angelo Daniel, dell'assessore provinciale alla Cultura Funari e dell'assessore alla Cultura di Cavarzere Enzo Salmaso. Gli organizzatori, auspicando di promuovere l'evento anche il prossimo anno, si sono detti molto soddisfatti per il successo ottenuto dalla manifestazione.

Mattia Da Re



Tratto da:

link esterno al quotidiano Il Gazzettino di Mercoledì, 12 Settembre 2007